Piero Dorazio: STOP

Nel percorso artistico di Piero Dorazio si può ammirare la continua ricerca dell’equilibrio dei colori. L’evoluzione del segno che ha vissuto avventure infinite nel pennello di Piero Dorazio, è passato da uno stato primordiale in cui ribolliva nella tela riempendola completamente, per poi essere piccolo ma tagliente negli fitti intrecci geometrici per arrivare poi ad impadronirsi della tela estendendosi in larghezza e liberandosi dei rivali. Con il segno il colore, altro protagonista che Piero Dorazio ha saputo far convivere in tutte le sue possibili combinazioni come pochi altri grandi maestri hanno saputo fare.
Nell’undicesima sessione di sabato 29 Gennaio dell’asta di arte contemporanea di Meeting Art, il lotto 1153 ci presenta un olio su tela dei primi anni ’70 dal titolo Stop le cui quotazioni sono in grande ascesa, come tutte le opere del Maestro.

Descrizione dell’opera Lotto 1153 PIERO DORAZIO Roma 28/06/1927 – Todi 17/05/2005
Stop, 1972-75
olio su tela cm. 35×70, firma, titolo, anni e dedica ad personam dell’artista al retro, dichiarazione d’autenticità dell’artista su 2 foto, opera registrata presso l’Archivio Opera di Piero Dorazio come da dichiarazione allegata.
base d’asta: 16.000 €
stima: 25.000/28.000 €

Precedenti aggiudicazioni
EUR 4.962 – Finarte , Milan MI – ITALIA , 12/12/1995

Sito ufficiale dell’artista: http://www.archiviopierodorazio.it/

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *