Asta numero 780 di Meeting Art con 920 lotti a disposizione

La casa d’aste Meeting Art di Vercelli riprende la stagione delle aste di arte moderna e contemporanea con l’asta numero 780 che si articola in tutto il mese di settembre.
Otto le sessioni a disposizione dei collezionisti, 920 lotti tra i quali non mancheranno i grandi affari.
La prima sessione sabato 6 settembre alle ore 15:00.
Molto apprezzata la possibilità di seguire l’asta in diretta audio e video, sia web che in tv.
Le offerte stanno già arrivando ed alcuni lotti hanno raggiunto prezzi interessanti.

Sul sito è possibile consultare il catalogo in formato html o flash ed acquistarlo direttamente.

Gli artisti sono tantissimi tra tecniche grafiche, dipinti e sculture.
Dal lotto 331 al 406 poi le opere provengono da una collezione privata.

 

Ma vediamo quali opere potrebbero essere un buon investimento.
Lotto 860 PABLO PICASSO Malaga 1881 – Mougins 1973
Titolo: Corrida, 1953
Piatto rotondo in ceramica bianca con decorazioni in paraffina ossidata e smalto bianco a bagno marrone/verde diametro cm. 42; tiratura in 200 esemplari, timbri “Empreinte Originale De Picasso” e “Madoura Plein Feu” impressi al retro.
Stima 3.000 – 4.000 euro, attualmente a 1.500 euro.
Il potenziale di questa opera è enorme! Un esemplare della stessa tiratura è stato aggiudicato per 9.995 euro a Londra il 26 giugno 2014 e 9.615 euro sempre a Londra nel settembre 2013.
Aggiudicarselo sotto queste cifre è sicuramente un ottimo investimento.